MINISTERO DELL’INTERNO – DECRETO 17 giugno 2024

    Riparto dell’anticipazione ai sensi dell’art. 21, comma 1, del D.L. 10 agosto 2023, n. 104, convertito dalla legge 9 ottobre 2023, n. 136 e successivamente modificato dalla legge 15 dicembre 2023, n. 191, fino all’importo annuo di 100 milioni di euro per gli anni 2024, 2025 e 2026, destinata ai comuni, alle province e alle città metropolitane che hanno deliberato il dissesto finanziario a far data dal 1° gennaio 2017 e che hanno aderito alla procedura semplificata prevista dall’art. 258 del testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, di cui al D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267